giovedì 16 maggio 2013

FRAGOLESE - Caprese di mozzarella e fragole con granella di pane, basilico e menta


CATEGORIA: antipasto.

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Le fragole sono un po' come le ciliegie: quando inizia la stagione propizia provo una necessità del tutto irrazionale di mangiare questi frutti prima che il tempo scada, prima che gli orti non siano più trapunti di piccoli fiori bianchi che diventano rossi e succosi capolavori cuoriformi.

Tanti anni fa, a casa di un'amica, ho mangiato quelle che, ancora oggi, considero le fragole più buone che abbiano mai incontrato il mio palato.

Le aveva coltivate suo padre nel prato davanti a casa. Ricordo perfettamente la dolcezza e il gusto incomparabili, la succosità e il profumo così intenso da stordire.

Le ho mangiate nella penombra, chiacchierando con Silvia della nostra visione dalla vita da adolescenti, pescando i frutti alla cieca dal cesto, uno dopo l'altro.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Oggi, a distanza di molti anni, penso ancora a quelle fragole ogni volta che ne assaggio una e rifletto sul fatto che alcuni aspetti di me non son mai cambiati: tra questi la passione per alcuni tipi di frutta, fragole in questo caso, che ho voluto celebrare con un piatto "salato", quasi a dimostrare a me stessa che certi amori sono assolutamente privi di confini...


COSA CI METTO: INGREDIENTI PER DUE PERSONE
  • 2 mozzarelle fiordilatte
  • 6 fragole
  • Un pugno di mollica di pane bianco fresco (per una ricetta adatta ai celiaci sostituire l'ingrediente con un prodotto equivalente privo di glutine)
  • 3/4 foglie di menta fresca
  • 2/3 foglie di basilico fresco
  • Olio EVO q.b.
  • Aceto balsamico di Modena IGP q.b.
  • Sale fino q.b.
  • pepe bianco macinato al momento q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Riduco la mollica di pane in briciole che salto in padella con poco olio evo fino a quando diventano dorate e croccanti. Lascio raffreddare.

Trito finemente la menta e il basilico e li unisco alle briciole di pane, mescolando bene.



Tampono le mozzarelle con carta da cucina per eliminare l'eccesso di liquido e le taglio a fette non troppo sottili per poi disporle nei piatti individuali.

Mondo le fragole e le taglio a fettine che sistemo sopra alle mozzarelle.

Condisco con olio, aceto balsamico, sale e pepe.

Spolvero la preparazione con la granella di pane aromatico.



I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: SI
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): SI
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO

CHI RESTA E CHI SE NE VA
La mollica di pane tradizionale può essere sostituita con mollica di pane senza glutine.

4 commenti:

ELel ha detto...

Semplice e particolare, un ottimo antipasto per degli ospiti, mi piace!

bo ha detto...

Questa sera le faccio!! brava bell'unione la fragolamozza! Simo

Slelly ha detto...

Grazie cara! Io me la sono preparata per pranzo in alternativa alla caprese tradizionale visto che i pomodori non sono ancora in stagione.

Buona serata!

Slelly ha detto...

Grazie Simo!
Spero ti piaccia. Fammi sapere.
Un bacio!