mercoledì 13 febbraio 2019

Le ricette per San Valentino 2019 - Raccolta gratuita dal mio sito LIBRICETTE.eu

Le ricette per San Valentino 2019 - Raccolta gratuita dal mio sito LIBRICETTE.eu


Cari lettori,

il mio sito LBRICETTE.eu ha pubblicato una piccola raccolta gratuita di ricette per SAN VALENTINO 2019.

Dall'antipasto al dolce, passando per il risotto e la pasta fresca, gli autori di LIBRICETTE.eu propongono soluzioni particolari per dichiarare amore attraverso il cibo e la cucina.

Per scaricare GRATUITAMENTE la raccolta di ricette per San Valentino, cliccate QUI, oppure visitate il sito www.libricette.eu.

Dedico a voi l'augurio che LIBRICETTE.eu fa al proprio pubblico.

"Amate di un amore pulito, sano, rispettoso e CUCINATE con passione."

A presto!

Paola "Slelly" Uberti

Siti web:


venerdì 8 febbraio 2019

Crostatine con zucca, Tomino e paprika affumicata - SORRISI D'AUTUNNO


Crostatine con zucca, Tomino e paprika affumicata - SORRISI D'AUTUNNO

Cari lettori,

oggi vi propongo una mia ricetta, creata attraverso il mio sito LIBRICETTE.eu per ANTIQUA - Pregiata Farina Macinata a Pietra by MOLINI BONGIOVANNI SPA.





Le zucche, ortaggi dai molti significati simbolici, con il colore vivace della loro polpa, le scorze variegate e le forme che citano sfere schiacciate o cilindri ritorti, sono come sorrisi che si aprono nelle nebbie autunnali.

Gioiose e allegre, in cucina si rivelano versatili e stupefacenti, adattandosi perfettamente a piatti salati o preparazioni dolci.

Come le acciughe e le nocciole, le zucche, quando la stagione è propizia, non mancano mai dalla mia cucina.

Per realizzare queste deliziose crostatine, ho creato una pasta brisée all’olio extravergine ricca, friabile e gustosa con la Farina ANTIQUA Tipo 2 e un ripieno in cui la zucca di Piozzo, paese del cuneese particolarmente vocato alla coltivazione di questo ortaggio, si sposa al Tomino fresco che rivela una delle sue innumerevoli qualità e si presenta in una veste diversa dal solito.

A coronare il ripieno dolce e piacevolmente acidulo, una spolverata di paprika affumicata, spezia straordinaria, capace di conferire carattere anche al piatto più semplice.


Trovate la RICETTA COMPLETA sul sito di ANTIQUA - Pregiata Farina Macinata a Pietra by MOLINI BONGIOVANNI SPA, cliccando QUI

Paola "Slelly" Uberti

Siti web:




martedì 5 febbraio 2019

Mele affumicate e stracciatella di burrata - GRAN GALA


CATEGORIA: antipasto

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Con la sua setosa ricchezza e il candore innocente che mi impedisce di appigliarmi a forme o colori provocanti per giustificare il fatto di non resisterle, la stracciatella di burrata è godimento per i cinque sensi. A ben pensarci coinvolge anche il sesto, il settimo, l’ottavo...
Così delicata eppure gustosa, morbida, fresca, innocentemente peccaminosa, è uno straordinario ingrediente che permette di creare piatti che richiedono poco altro, a patto che questo “altro” sia all’altezza in fatto di qualità.
Ecco una preparazione che potrete sfruttare come antipasto oppure, in versione mignon come nel mio caso, per un buffet differente.
La carezza di latte della stracciatella, associata alla dolcezza delle mele Gala e alla loro lieve acidità, unitamente a leggére note affumicate vi regaleranno sensazioni semplici e per questo genuinamente appaganti.

Che mi dite, sono riuscita a incuriosirvi e ingolosirvi?

Questa ricetta è tratta dall'E-book CUCINARE CON LE MELE, realizzato dal mio sito LIBRICETTE.eu, in collaborazione con ATNEWS, quotidiano online di Asti, Langhe, Roero e Monferrato, lo chef Mauro Agù, proprietario del Ristorante Il ciabòt di Roletto (TO) e CibusHD di Roberto Leopardi




Oltre a me, gli autori che collaborano con LIBRICETTE.eu hanno contribuito con le loro preziose ricette:

Monica Benedetto e Nicolò’ del blog UNA PADELLA TRA DI NOI
Silvia De Lucas del blog SILVIA PASTICCI
Anna Giudice e Giovanna Lombardi del blog CUOCHE CLANDESTINE
Roberto Leopardi del blog RED TOMATO BLOG e fondatore del gruppo Facebook CibusHD
Monica Martino del blog BIONUTRICHEF
Anna Laura Mattesini del blog EAT PARADE BLOG
Lara Tedesco del blog LARA AND THE KITCHEN

A presto!

Paola "Slelly" Uberti

Siti web:




martedì 29 gennaio 2019

COMFORT FOOD Cibo dell'Anima e della Mente - Il mio articolo su LIBRICETTE.eu

COMFORT FOOD Cibo dell'Anima e della Mente - Il mio articolo su LIBRICETTE.eu



Cari lettori,

qual è il vostro cibo di conforto? Quale piatto o alimento rassicura la vostra anima, coccola la vostra mente e scalda il vostro cuore?

Il Comfort Food ha risvolti psicologici e sociali importantissimi.

Ne parlo nel mio articolo pubblicato sul mio sito LIBRICETTE.eu.



Per scaricare GRATUITAMENTE l'articolo dedicato al COMFORT FOOD, cliccare QUI.

A presto e felice giornata a tutti voi.

Paola "Slelly" Uberti

Siti web:
Blog SLELLY - The Dark Side of Kitchen
LIBRICETTE.eu
SLELLYBOOKS.com




mercoledì 23 gennaio 2019

Zabaione al Moscato e profumo di caffè - L'UOVO D'ORO

ZABAIONE AL MOSCATO E PROFUMO DI CAFFÈ
L'UOVO D'ORO


Sì, l’Uovo d’Oro, perché da questa materia prima semplice, la cui forma parla di perfezione rasserenante, di preparazioni meravigliose se ne possono trarre molte.
Una di esse è senza dubbio lo zabaione: energia allo stato puro, profumo inebriante e quel sapore che sa di casa, di domenica, di Natale.

Questa ricetta è tratta dall'eBook di ricette GRATUITO FRATELLI DURANDO - Di nocciole, vino e altre eccellenze, realizzato dal mio sito LIBRICETTE.eu, in collaborazione con ATNEWS, quotidiano online di Asti, Langhe, Roero e Monferrato.

Nell'eBook troverete tante ricette particolari, realizzate con Nocciole Piemonte IGP, vini piemontesi, uova di prima categoria.


A presto con altre deliziose ricette.

Paola "Slelly" Uberti

giovedì 10 gennaio 2019

Friscous® con crema di zucca arrostita e capperi

Per voi che a tavola amate stupirvi e stupire, ecco una ricetta davvero particolare per gioiosi bicchierini salati.


FRISCOUS® CON CREMA DI ZUCCA ARROSTITA E CAPPERI

Deliziosamente croccante, sano, ricco e aromatico come il buon pane del Salento, la terra che gli dà origine. Una terra che parla della sua apertura culturale attraverso un prodotto che arricchisce l’oggi portandovi la tradizione dei coltivatori di grano e dei panificatori. Come complemento o come protagonista, FRISCOUS® by Petramarè® è capace di risolvere un pasto velocemente oppure di trasformarsi per dare origine a piatti articolati, dalla calda cucina di casa a quella gourmet che fa sognare.

FRISCOUS® by Petramarè® è innovativo, intelligente, salutare e versatile: il nuovo MUST-HAVE nelle nostre dispense. Grano duro italiano, lievito madre, curcuma, lavorazione artigianale e cottura in antichi forni a legna d'ulivo ne fanno un elemento irrinunciabile per chiunque ami coniugare buona cucina, cibo sano, esigenze in fatto di tempo legate alla vita contemporanea e il desiderio di aggiungere un tocco di creatività ai piatti, per rendere speciale qualsiasi giorno.

FRISCOUS® by Petramarè® può essere utilizzato così come è, oppure idratato. In questa ricetta, creata dal mio sito LIBRICETTE.eu, ho utilizzato FRISCOUS® by Petramarè®  in due consistenze, al naturale e idratato, accompagnandolo con una morbida crema di zucca la cui dolcezza è bilanciata dalla sapidità dei capperi, il tutto servito in gioiosi bicchierini per un aperitivo o una cena a buffet davvero diversi.

Per scaricare la ricetta GRATUITAMENTE, cliccare QUI.

A presto!

Paola "Slelly" Uberti

martedì 8 gennaio 2019

Crema di patate alla birra Blonde di Maltus Faber - CREBLONDE


CREMA DI PATATE ALLA BIRRA BLONDE DI MALTUS FABER - CREBLONDE

Certo, la crema di patate è un cibo di conforto per eccellenza, tranquillizzante nel sapore e nella consistenza, adatto a quei giorni in cui il freddo fuori e il calore in cucina litigano appannando i vetri. Se è pervasa dal carattere delicato ma definito della birra BLONDE Maltus Faber, però, è tutta un’altra storia.
Non acqua, non brodo vegetale, ma birra per cuocere i tuberi, la carezza del miele che irrobustisce la dolcezza naturale dei vegetali equilibrando gli accenti piacevolmente amarognoli della birra e la deliziosa sapidità del Grana Padano. Poi timo, per citare e sostenere le note erbacee della BLONDE. Insomma, se una giornata è storta, con questo piatto non solo troverete conforto, ma le assesterete un bel calcio negli stinchi.

Questa mia ricetta fa parte dell'eBook GRATUITO che il mio sito LIBRICETTE.eu ha creato per il BIRRIFICIO ARTIGIANALE MALTUS FABER di Genova, intitolato



Massimo Versaci il Maltus, Fausto Marenco il Faber (l’Artigiano), un destino che pareva già scritto, una location che trasuda storia di birra, acqua, malti, luppoli, lievito.
Ecco gli ingredienti del Birrificio Artigianale Maltus Faber: niente di più. E scusate se è poco.

Per scaricare GRATUITAMENTE l'eBook di ricette, cliccare QUI.

A presto con le ricette per il nuovo anno...

Paola "Slelly" Uberti

lunedì 7 gennaio 2019

Pane alle patate con miele di castagno - NATURA GENEROSA



PANE ALLE PATATE CON MIELE DI CASTAGNO - NATURA GENEROSA

CATEGORIA: prodotto da forno.

I CINQUE SENSI PIÙ UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Non finisco mai di stupirmi di quanto siano generose le patate in cucina.
Lesse, al vapore, fritte, intere, schiacciate, si offrono a noi così come sono e si dispongono ad essere trasformate nei piatti più amati e golosi. Gateau di patate, patatine fritte, patate duchessa, gnocchi di patate...solo per fare alcuni esempi.
Ma la meravigliosa versatilità di questi doni della terra, si traduce anche nella possibilità di utilizzarle per creare pani che, grazie ad essi, diventano ancor più nutrienti, soffici, appaganti per il palato, buonissimi da soli, deliziosi se accompagnati con salumi o formaggi.

Per realizzare questo PANE ALLE PATATE CON MIELE DI CASTAGNO, ho usato le patate bianche della Cooperativa di Comunità AJAVDÈ, inserita nel progetto QUI DA NOI di Fedagri Confcooperative.

AJAVDÈ, espressione dialettale abruzzese che significa "Voglio proprio vedere (se ci riesci)", a rimarcare la sfida che sta alla base della sua fondazione, ha sede a Pizzoferrato, nella provincia di Chieti, su un affioramento roccioso dei Monti Pizzi.
Nata nel 2016, la Cooperativa di Comunità AJAVDÈ è stata voluta per offrire un'opportunità a "tutta la gente che il proprio territorio lo vive tutti i giorni."

Le patate bianche che ho utilizzato in questa ricetta, come indica il produttore sono "dalla polpa farinosa e ricca di amido, impiegate per ricette in cui la patata va schiacciata. Viene principalmente utilizzata per realizzare ottimi impasti garantendo un risultato soffice e leggero come il purè, gli gnocchi, le crocchette e gli sformati."

Mi sono divertita -e deliziata- nel preparare un pane alle patate bianche accarezzato dalla ricchezza regressiva del latte e dalla nota aromatica e persistente di un eccellente miele di castagno.
Il profumo che ha invaso la mia cucina ve lo lascio immaginare...

Il PANE ALLE PATATE CON MIELE DI CASTAGNO, grazie alla lavorazione e alle peculiarità donategli dai suoi ingredienti, si è rivelato soffice, morbido, profumatissimo. La sua consistenza e il suo sottofondo dolce ricordano il pan brioche, mentre la forma attorcigliata gli conferisce una sorta di "effetto sfogliato" che, unito alla ruvidità della crosta cosparsa di semola, regala sensazioni che ho trovato molto piacevoli.

Questo PANE ALLE PATATE CON MIELE DI CASTAGNO (che vi consiglio di consumare tiepido), può essere assaporato a colazione, spalmato con un velo di burro, oppure accompagnato con salumi stagionati dal sapore robusto. Io l'ho provato con una salsiccia di fegato: la delicata dolcezza del pane, portata dalle patate e dal miele, ha contrastato la forza del salume, mentre il sapore robusto seppur gentile del miele ne ha supportato la potenza.

Pronti a preparare il PANE ALLE PATATE CON MIELE DI CASTAGNO?

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 4 FILONCINI
250 grammi di patate bianche della Cooperativa di Comunità AJAVDÈ
110 millilitri di latte intero fresco
14 grammi di lievito di birra fresco
2 cucchiaini colmi di miele di castagno
300 grammi di farina 170W + un po' per maneggiare l'impasto (il valore "W" indica la "forza" della farina, ovvero la sua adattabilità a lievitazioni più o meno lunghe; 170W identifica una farina adatta a lievitazioni fino a 8 ore circa in condizioni ideali, ovvero ambiente umido con temperatura di 25 - 30°C, riparato da correnti d'aria)
1 cucchiaino scarso di sale fino
Abbondante semola di grano duro

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Cuocio le patate a vapore per 20 minuti o fino a quando sono molto tenere. Quando sono ancora calde, le sbuccio e la passo nello schiacciapatate, facendole cadere su una superficie di legno. Lascio raffreddare.

martedì 11 dicembre 2018

REGALI DA MANGIARE - eBook di ricette gratuito da LIBRICETTE.eu


Buongiorno a tutti voi.

È online il nuovo eBook di cucina gratuito, pubblicato dal mio sito LIBRICETTE.eu.

Tante idee per i vostri regali di Natale commestibili, fatti in casa: biscotti dolci e salati, creme spalmabili, sciroppi gustosi e profumati, un croccante diverso dal solito e molte altre preparazioni, alcune veloci e semplicissime.

Le ricette contenute nell’eBook di cucina dal titolo REGALI DA MANGIARE sono state create da me e dagli autori di LIBRICETTE.eu Monica Benedetto e Nicolò del blog UNA PADELLA TRA DI NOI, Silvia De Lucas del blog SILVIA PASTICCI, Anna Giudice e Giovanna Lombardi del blog CUOCHE CLANDESTINE e Roberto Leopardi, fondatore del blog RED TOMATO e del gruppo Facebook CIBUS HD.

Contribuisce alla diffusione dell’eBook il Media Partner ATNEWS  – Quotidiano Online di Asti, Langhe, Roero e Monferrato.

Per scaricare gratuitamente l’eBook: http://libricette.eu/ebook-gratuiti.html 

A presto!

Paola "Slelly" Uberti

lunedì 10 dicembre 2018

DEGUSTÈ - DREAM FOOD 2018, LA MIA INTERVISTA A FRANCESCA AVETTA

Buongiorno cari lettori.

Come sapete, il mio sito LIBRICETTE.eu è stato Media Partner dell'evento DEGUSTÈ - DREAM FOOD 2018.

Questo evento dedicato ai Maestri del Gusto di Torino e Provincia si è concluso da tempo, ma l'eco della sua energia e dei suoi gustosi e istruttivi contenuti, che hanno coniugato eccellenze enogastronomiche, sport e cultura, si sente ancora.



Ecco la mia intervista a Francesca Avetta, fautrice di DEGUSTÈ - DREAM FOOD 2018: http://libricette.eu/sala-stampa.html

Oltre all'intervista, non perdete le ricette di cucina che ho creato in occasione di questa Media Partnership (cliccate sulle immagini per collegarvi alla pagina del sito LIBRICETTE.eu che contiene le ricette).







A presto con le prossime novità!

Paola "Slelly" Uberti

Siti web:
Blog SLELLY - The Dark Side of Kitchen
LIBRICETTE.eu
SLELLYBOOKS.com