venerdì 25 ottobre 2013

DAL GRANDE FRATELLO AL GRANDE FORNELLO: LA CUCINA IN TV



Ho scritto questo articolo dedicato al fenomeno della cucina in TV per il sito Ricette 2.0 con cui collaboro.

Potete leggere l'articolo cliccando qui

A presto!

Paola Uberti,
SLELLY - The Dark Side of Kitchen




lunedì 21 ottobre 2013

UN'INIZIATIVA BENEFICA...SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA


Buongiorno e buona settimana a tutti!

Vi segnalo un'iniziativa benefica sotto tutti i punti di vista...partecipate numerosi!

Per informazioni cliccate qui

Paola Uberti,
SLELLY - The Dark Side of Kitchen




giovedì 17 ottobre 2013

UN EBOOK GRATUITO DI RICETTE, CULTURA, CURIOSITA', DEDICATO ALLA ZUCCA


È online il nuovo ebook gratuito di ricette, cultura e curiosità dal titolo
ZUCCA & ZUCCA, che ho realizzato assieme a tre colleghi food blogger.

Potete scaricare il PDF cliccando QUI 

L'ebook può essere liberamente condiviso e diffuso: spero lo troverete interessante e utile.

A presto!

Paola Uberti,
SLELLY - The Dark Side of Kitchen




lunedì 14 ottobre 2013

TRIPPOLOTTI - Agnolotti di Trippa di Moncalieri con Cipolla Piatlina di Andezeno al miele delle Vallate Alpine Torinesi


Questa ricetta è realizzata in collaborazione con:


Ringrazio Mauro Baldino e Giovanni Gunetti, rispettivamente Presidenti delle Associazioni Miele delle Vallate Alpine della Provincia di TorinoCipolla Piatlina Bionda di Andezeno che da tempo mi sostengono in quella che per me è una missione, ovvero fare qualcosa di concreto per valorizzare i prodotti tipici della provincia di Torino e favorirne la conoscenza.

CATEGORIA: primo piatto.

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Ieri ho sentito l'odore dell'erba del giardino appena tagliata. È cambiato. Non è più fresco, balsamico. È diventato muschiato, più caldo, ricorda il profumo umido dei boschi.

La stagione cambia, quest'anno più che mai la variazione è stata repentina. Le prime nebbie ammantano la collina al mattino, le foglie degli alberi, non più turgide, ma molli di pacifica rassegnazione, sono madide.

venerdì 11 ottobre 2013

COMFORT FOOD: Cibo dell'anima e della mente


Ho scritto questo articolo dedicato allo Street Food, un vero e proprio fenomeno culturale in piena espansione, per sito Ricette 2.0 con cui collaboro.

Potete leggere l'articolo cliccando qui




martedì 8 ottobre 2013

MAGNA ZUCCA - Tagliatelle alla zucca con verza e castelmagno


CATEGORIA: primo piatto

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Fa freddo, un freddo forse straordinario per i primi giorni di ottobre.

Godo degli gli effetti del clima sulla mia "psicologia alimentare", sulla mia necessità di adattamento alla stagione e di rapportarmi con la natura rispettando la stagionalità dei suoi frutti.

Ogni ciclo, in quanto tale, porta in sé il senso profondo della vita e del rinnovamento: il movimento contro la stasi, l'avanzare contro l'arretrare, il crescere contro l'involvere.

Mi piace l'autunno. Forse perché è la stagione in cui sono nata, percepisco in esso un'energia calma, riflessiva, sontuosa e bellissima come lo è la rosa lilla che ho visto ieri. Stava appassendo: la sua corolla si chinava verso la terra alla quale presto donerà i suoi petali sottili come i diaframmi che separano il mondo reale dalla fantasia, un sensuale torpore dal sonno profondo.

Mentre la pioggia continuava a cadere e un caro amico parlava con il mio compagno in salotto del futuro, del lavoro e di quanto forza, speranza e azione siano fondamentali per la sopravvivenza dello spirito, io preparavo questo piatto.

I suoni delle loro parole mi raggiungevano e si mescolavano a quelli provocati dalla lavorazione delle materie prime e si fondevano con i vapori morbidi e rassicuranti che riempivano la cucina di profumo.

giovedì 3 ottobre 2013

COSMOFOOD: una fiera dedicata all'universo del cibo


Il nome che è stato scelto per questo evento ne suggerisce e sintetizza essenza e significati: COSMOFOOD, ovvero l’universo del cibo.

Osservate il logo: una mela, cibo basilare, naturale e sano, è abbracciata da ellissi dinamiche e suggerisce l’immagine di un pianeta in movimento. In movimento, infatti, sono il food e la cucina in un’epoca in cui il pubblico (la “domanda”, per dare una definizione da filiera), è sempre più attento e interessato a novità, tendenze, evoluzioni e sviluppi e in cui “l’offerta” (produttori, chef, operatori del settore), sono entrati nelle case, nelle librerie, nelle scuole, nelle accademie, trasmettendo le proprie competenze.

COSMOFOOD si concentra sul trinomio innovazione, tradizione e valorizzazione delle tipicità e lo fa in un momento storico importantissimo per il cibo in ogni suo intendimento, coinvolgendo tutte le parti in causa. Da una parte la crisi economica ha fatto riemergere temi che parevano dimenticati quali il riciclo dei cibi e l’utilizzo di parti di materie prime solitamente considerate scarti, nonché il recupero del quinto quarto, tornato alla ribalta sulle tavole dei consumatori. Parallelamente, moderne tendenze quali la destrutturazione e la rivisitazione dei piatti tradizionali (tendenze che paiono in declino), fino alla cucina molecolare, hanno incendiato il dibattito riguardante l’evoluzione della cucina italiana e il rispetto della storicità. La produzione e il commercio del vino, indiscussa eccellenza italiana, accanto alla riscoperta e al consolidamento della produzione artigianale dei birrifici, sono temi altrettanto importanti e dibattuti, come lo sono il bio per le sue implicazioni ambientali e legate alla salute dell’uomo e le nuove tecnologie in fatto di produzione, preparazione, conservazione e cottura dei cibi.