mercoledì 30 settembre 2015

NERGIATA - Insalata di spinacini con Nergi®, melagrana e noci


CATEGORIA: antipasto

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Ed è ancora Nergi®.
Piccolo frutto verde brillante o verde cupo a seconda del grado di maturazione, al suo interno cela un anello cremisi che ricorda i colori delle albe più belle, quelle che illuminano i frutteti in tarda estate, quando il fresco inizia a promettere un rigoglioso e metafisico autunno.

Chi di voi ancora non conosce il NERGI® si starà chiedendo cosa sia questa bacca misteriosa. Ecco dove trovare tutte le informazioni sul frutto: http://nergi.info/it/


I miei lettori sanno che non pubblicizzo prodotti nei quali non credo: io il NERGI® l'ho provato, manipolato, ho appreso la sua storia che è fatta di sforzi e impegno da parte di coloro che lo coltivano qui in Piemonte e apprezzo le sue peculiarità nutritive. Al naturale, come ingrediente di semplici quanto deliziosi piatti salati o come freschissimo protagonista di dolci, vi consiglio di provarlo.

Vedi anche la ricetta TARTANERGI - Tartare saporita di NERGI® e peperone: vai alla ricetta.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Buono, salutare, versatile, con la sua dolcezza il Nergi® diventa protagonista di un'insalata dai sapori contrastanti: la delicata mineralità degli spinacini, la fresca asprezza della melagrana, la legnosità delle noci, il tutto accompagnato da una salsa delicata e saporita a base di senape e miele. A testimonianza del fatto che "insalata" è un termine pieno di sorprese.

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 2 PERSONE
  • 70 grammi di spinacini freschissimi
  • 6 Nergi® maturi
  • 5 noci
  • 1 melagrana di circa 250 grammi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiaini colmi di senape à l'ancienne
  • Sale q.b.
  • Alcune gocce di tabasco
  • Parmigiano Reggiano q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Sciacquo delicatamente gli spinacini avendo cura di non rovinarli e li allargo su un canovaccio pulito affinché asciughino. 

Taglio a metà la melagrana e la sgrano raccogliendola in un colino appoggiato su una ciotola in modo da separare i chicchi dal succo. Metto da parte i chicchi.

Unisco olio, senape, miele, una presa di sale e il tabasco al succo della melagrana e mescolo con una forchetta per emulsionare.

Dispongo gli spinacini ormai asciutti su un grande piatto e completo con i Nergi® tagliati a rondelle, le noci sgusciate e spezzettate e i chicchi di melagrana. Completo con abbondante Parmigiano Reggiano ridotto in sottili petali con l'apposito strumento e irroro il tutto con la salsa precedentemente preparata. Servo immediatamente.

I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): SI
Frutta con guscio e prodotti derivati: SI
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: SI
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO




Nessun commento: