martedì 11 agosto 2015

INSALMONE - Insalata di salmone con semi di girasole ed erbe aromatiche


CATEGORIA: antipasto o piatto unico

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Che bello.
Questa mattina sono uscita ed ho trovato ad accogliermi numerose libellule che volavano nell'aria fresca attraversata dal calore del sole che volge verso quella liquida essenza tipica dell'agosto inoltrato. Le ho osservate. Il loro lieve ronzio rallegrava il giardino, i colori iridescenti, verde e giallo in particolare, brillavano quando, per una combinazione tanto casuale quanto poetica, incontravano una rifrazione solare.

Impossibile non pensare alla bellezza autentica che si nasconde nel concetto di leggerezza, sia essa fisica o spirituale. Le libellule hanno agganciato la mia anima, l'anno accomodata sulle loro ali e l'hanno portata in alto, dove le fronde degli alberi mosse dal vento sottile erano coprotagoniste di un ballo spensierato fatto di indulgente abbandono a un piacere autentico.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Tutta quella levità, quei colori distinti, saturi e luminosi mi hanno fatto ripensare a questa ricetta preparata alcuni giorni fa e consumata in una sera tranquilla, quasi indolente.
Salmone al vapore gustoso, leggero e profumato, semi di girasole legnosi e caldi, cetriolini acidi e rinfrescanti, erbe aromatiche fresche e profumate...

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 2 PERSONE
  • 200 grammi di filetti di salmone cotto al vapore
  • 40 grammi di cetriolini sott'aceto
  • 30 grammi di olive verdi
  • 2 cucchiai di semi di girasole
  • 2 cipolle rosse di Tropea piccole
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche fresche (basilico, menta, salvia origano)
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • Il succo e la scorza di mezzo lime
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Sciacquo e asciugo le cipolle e le taglio a metà nel senso della lunghezza. Le griglio su una piastra antiaderente molto calda appoggiandole dalla parte del taglio per circa 5 minuti o fino a quando sono abbrustolite. Lascio raffreddare, elimino la buccia e taglio la polpa a pezzettini. Trasferisco le cipolle in una capace ciotola.


Taglio i cetriolini a filetti e trito grossolanamente i capperi assieme alle olive private del nocciolo e alle erbe aromatiche. Unisco il tutto alle cipolle.

In un padellino antiaderente ben caldo, tosto i semi di girasole per pochi istanti avendo cura di non bruciarli. Quando sono freddi, metto anch'essi nella ciotola.


Preparo il condimento emulsionando con una forchetta olio, sale, pepe, succo e scorza del lime.

Sfaldo il salmone in pezzi non troppo piccoli e lo aggiungo agli altri ingredienti. Verso il condimento, mescolo delicatamente e lascio riposare per 10 minuti prima di servire.


I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: SI
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): NO
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO




Nessun commento: