mercoledì 3 aprile 2013

LUOGHI NON COMUNI - Confettura di zucchine con nocciole e cioccolato


CATEGORIA: confettura

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Zucchine accostate allo zucchero? Buonissime!

Zucchine assieme a nocciole e cacao? Strepitose!

Sono attratta dai contrasti e dagli accostamenti insoliti, dalla sperimentazione e dagli azzardi in cucina.

La curiosità mi spinge ad addentrarmi nella tana del Bianconiglio e a incontrare il Cappellaio Matto che indossa una toque blanche.

La cucina è una dimensione meravigliosa e mutevole, evolutiva, cangiante come un coleottero che vola attraversando l'aria con il suo delicato ronzio.

Le possibilità di provare accostamenti di gusti, consistenze, colori sono pressoché infinite e confermano che il cibo è una materia prima straordinaria.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Negli Stati Uniti ho assaggiato il Zucchini and Nut Bread, un pane dolce a base di zucchine, arricchito dal gusto legnoso e pieno delle noci. È stato amore immediato e folgorante, non solo per il sapore delizioso, ma per la giustapposizione di un ortaggio generalmente destinato a piatti salati con la dolcezza dello zucchero.

Ho pensato di "intrappolare" quell'esperienza in un vasetto di vetro, utilizzando come fonte di ispirazione il prodotto da forno americano per realizzare una confettura insolita, buona da sola, strepitosa con i formaggi.

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER QUATTRO VASETTI DA 150ml

  • 1 kg di zucchine chiare di ottima qualità
  • 400 grammi di zucchero semolato
  • 150 ml di acqua
  • 40 grammi di nocciole pelate
  • 30 grammi di cioccolato fondente al 70%
  • Il succo e la polpa di un limone

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Elimino le estremità delle zucchine e le affetto grossolanamente.

Sistemo gli ortaggi in una capace pentola assieme al resto degli ingredienti, ad accezione delle nocciole e del cioccolato. Mescolo con cura.


Porto a bollore, copro la pentola e lascio cuocere a fiamma media sino a quando le zucchine sono tenerissime.


Nel frattempo tosto le nocciole in un padellino molto caldo avendo cura di non bruciarle. Le sistemo su un tagliere, le lascio raffreddare e le trito grossolanamente.



Frullo la confettura con un frullatore a immersione e cuocio a pentola scoperta, su fiamma vivace, fino a quando il composto supera la "prova piattino" (un cucchiaino di confettura posato su un piattino freddissimo, inclinato, deve scivolare molto, molto lentamente). 

Unisco le nocciole tritate e il cioccolato spezzettato e mescolo affinché quest'ultimo si sciolga completamente.


Verso il composto bollente nei vasetti lavati, ben sciacquati e sterilizzati e chiudo con coperchi rigorosamente nuovi.

Capovolgo i vasetti su un canovaccio pulito, li copro con un secondo canovaccio lasciandoli raffreddare completamente.

Sterilizzo i vasetti pieni ponendoli in una pentola di acqua a temperatura ambiente e proteggendoli dal contatto reciproco avvolgendoli in un canovaccio. Lascio bollire per 20 minuti. Spengo la fiamma e attendo che il tutto si raffreddi.

Tolgo i vasetti dall'acqua e verifico che si sia creato il sottovuoto (assenza di "click clack" premendo la sommità del tappo).

Ripongo in luogo buio, fresco e asciutto.

I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): NO
Frutta con guscio e prodotti derivati: SI
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO




Nessun commento: