venerdì 13 settembre 2013

GIRO DI BOA - Bruschette con verdure marinate e formaggio di capra


CATEGORIA: piatto unico.

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Le verdure colorate che ho usato in questa ricetta mi hanno fatto pensare ai tre fuochi d'artificio sparati alla fine degli spettacoli pirotecnici. Ne dichiarano la chiusura con un'esplosione di colore e luce.

Allo stesso modo, le ultime verdure estive colorano ancora la tavola nonostante stiano per lasciare il posto a quelle autunnali. Le zucche con il loro arancio allegro e pieno di vita sono già comparse sui banchi dei mercati e rendono i campi coltivati identici a quelli rappresentati nei libri per bambini nei quali si parla di streghe e altre creature immaginarie che si divertono ad annodare le criniere dei cavalli e a danzare al chiaro di luna quando l'aria della notte si fa fredda e non più densa e calda.

Presto la campagna diventerà il regno di tutto ciò che è fantastico, oscuro e attraente. Nell'attesa che le prime foglie solchino l'aria cullandosi nella loro romantica caduta, resto ancora aggrappata ai sapori dell'estate, preparandomi a una stagione magica, seducente, mutevole e affascinante quale è l'autunno.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
In questa ricetta le verdure grigliate riposano in una marinata aromatica che ne esalta e arricchisce i sapori naturali. Il pane tostato è rustica indulgenza, il formaggio di capra completa il tutto contrastando la croccantezza del pane con una burrosa morbidezza e conferendo una nota forte e saporita alla preparazione.


COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 2 PERSONE
  • 2 fette di pane casereccio (per una ricetta adatta ai celiaci sostituire l'ingrediente con un prodotto equivalente privo di glutine)
  • 80 grammi di formaggio fiore di capra
  • Un pomodoro tondo
  • Una patata media
  • Una piccola melanzana (circa 150 grammi)
  • Un piccolo peperone (circa 100 grammi)
  • Un piccolo porro
  • 100 grammi di zucchine
  • 1/2 limone non trattato
  • Alcune foglie di menta fresca
  • Alcune foglie di basilico fresco
  • Alcune foglie di origano fresco
  • Olio EVO q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Taglio la melanzana, le zucchine e la patata sbucciata a fette spesse mezzo centimetro. Taglio il porro in due nel senso della lunghezza e separo gli strati ottenendo numerose strisce. Privo il peperone di coste interne bianche e semi e lo riduco a striscioline.


Sbollento le fette di patata per 5 minuti per poi scolarle e asciugarle.
Griglio tutte le verdure su una piastra antiaderente senza olio e le metto da parte a raffreddare. Le riduco in piccolissimi pezzi che poi batto con la lama di un coltello per ottenere un trito molto fine.

Trasferisco il tutto in una ciotola e condisco con olio, sale e pepe. Unisco le erbe aromatiche spezzettate con le dita, un cucchiaio di succo di limone e poca scorza tritata. Mescolo con cura, copro e lascio marinare in frigorifero per almeno un'ora.


Trascorso il tempo, tosto le fette di pane in forno fino a renderle croccanti.

Taglio il pomodoro a fette non troppo sottili che strofino sul pane. Condisco pane e pomodori con un filo di olio, sale e pepe.


Sistemo le verdure grigliate e marinate sui pomodori e completo con il formaggio di capra a fiocchi.

Rifinisco con un filo di olio a crudo e una macinata di pepe.


I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: SI
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): SI
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO

CHI RESTA E CHI SE NE VA
Il pane può essere sostituito con un prodotto equivalente, privo di glutine




Nessun commento: