lunedì 28 luglio 2014

HOT STUFF - Friggitelli ripieni di formaggio al Tabasco


CATEGORIA: antipasto

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Credo sia superfluo sottolineare che i friggitelli sono tra le verdure che preferisco, dal momento che questo blog abbonda di ricette che li vedono protagonisti.

Forse perché sanno di estate, perché sono straordinariamente versatili, oppure per il fatto di essere "tasche" naturali che chiamano a gran voce saporiti e deliziosi ripieni, non posso fare a meno di utilizzarli come materia prima in ricette che stimolano la mia fantasia.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Uno dei piatti più buoni che ho assaggiato nel sud della California, dove le influenze della cucina messicana sono fondamentali nella definizione della cucina locale, sono stati i peperoncini jalapeño ripieni di formaggio. Varianti a parte, la ricetta più diffusa prevede di riempire i peperoncini con un composto a base di formaggio bianco spalmabile e cheddar cheese, un prodotto caseario tipicamente anglosassone, molto diffuso negli Stati Uniti che, se artigianale e prodotto con latte di qualità, sa essere davvero buonissimo.

La ricetta che segue è nata ricordando i giorni passati in California: temperature perfette di giorno e di sera, lunghe passeggiate costeggiando il moto perpetuo delle onde del Pacifico, campi da beach volley affollati, locali che si riempivano durante l'happy hour, la sensazione che nulla potesse andare male e di essere immersa in una dimensione eterna.

In luogo dei jalapeño ho usato i nostrani friggitelli che ho riempito con un composto a base di formaggio fresco e scamorza affumicata, dando al tutto una spinta di gusto grazie al Tabasco.


COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 4 PERSONE
  • 12 friggitelli medio-piccoli
  • 160 grammi di formaggio bianco spalmabile
  • 80 grammi di scamorza affumicata
  • Un pugno di foglie di prezzemolo fresco
  • Tabasco q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Lavo e asciugo con cura i friggitelli. Taglio il picciuolo a mezzo cm dalla calotta e pratico un taglio longitudinale seguendo la lunghezza degli ortaggi in modo da ottenere una sorta di tasca.

Con un coltello piccolo e affilato elimino i semi e i filamenti bianchi dall'interno dei friggitelli. Metto da parte.


In una ciotola riunisco la scamorza grattugiata con una grattugia a fori larghi, il formaggio bianco spalmabile, alcune gocce di Tabasco, il prezzemolo finemente tritato, una presa di sale e una macinata di pepe. Lavoro il tutto con una forchetta sino ad ottenere un composto omogeneo e molto sodo che trasferisco in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia.


Partendo dalla punta, farcisco abbondantemente i friggitelli precedentemente preparati.


Cuocio gli ortaggi alla griglia, su fuoco diretto ma debole pochi istanti per lato, appoggiandoli prima sulla loro base, poi inclinandoli leggermente affinché abbrustoliscano sui lati senza che il ripieno coli fuori.


I friggitelli devono restare piuttosto croccanti facendo da contrasto al ripieno morbido. Servo immediatamente.


I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): SI
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO




Nessun commento: