lunedì 1 agosto 2016

ORTO DI MARE - Rotolo di melanzane grigliate e sardine con menta e profumo di sesamo


CATEGORIA: antipasto

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
C'è un momento dell'anno in cui il viola va particolarmente di moda, almeno in cucina.

C'è un momento in cui il viola racconta di essere solo il culmine di una scala di colori che parte dal candore, passa attraverso una fusione astratta con il bianco caldo che dà vita a una magnifica screziatura, attraversa le cerebrali sfumature di viola chiaro e raggiunge la forma più intensa di se stesso, quella in cui il bianco scompare e il nero si manifesta, concludendo una stimolante conversazione visiva di opposti che si compensano. È il momento in cui le melanzane giungono a maturazione.

Tonde, allungate, mignon, grandi, dolci, piccanti, si offrono a noi per essere cucinate in semplicità su una griglia o per diventare irrinunciabili protagoniste di piatti complessi che fanno parte della ricchezza della cucina italiana.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Le melanzane grigliate assumono una consistenza che le rende a dir poco straordinarie.

Morbide e strutturate, possono avvolgere timballi, costituire l'ossatura di piatti stratificati, essere arrotolate attorno a ripieni saporiti.

In questa ricetta semplicissima gli ortaggi si sposano all'intenso sapore delle sardine, alla menta rinfrescante e al profumo lussureggiante e aureo dell'olio di sesamo.

Un antipasto o un finger food che non chiede nulla in fatto di fatica: si accontenta di un po' di tempo di riposo per acquisire struttura e dare il meglio di sé in fatto di sapore.

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER 2 PERSONE
  • 1 melanzana lunga di circa 300 grammi
  • 10 foglioline circa di menta fresca
  • 2 sardine in olio extravergine di oliva di alta qualità
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo tostato
  • Il succo e la scorza grattugiata al momento di mezzo limone non trattato
  • Un pizzico di aglio in polvere
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.
COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Elimino il piccolo dalla melanzana e la taglio a fette spesse mezzo centimetro nel senso della lunghezza, scartando le due più esterne (potranno essere utilizzate in altre preparazioni...non sprechiamo!).

Arrovento una piastra antiaderente e vi griglio le fette di melanzana 3 minuti per parte o fino a quando sono morbide e leggermente abbrustolite. Sistemo in un piatto e lascio raffreddare.


Stendo un grande foglio di pellicola da cucina sul piano di lavoro e vi arrangio le fette di melanzana grigliate sovrapponendole leggermente: devo ottenere una forma rettangolare il più possibile regolare.


Copro con un secondo pezzo di pellicola e passo delicatamente il mattarello sull'ortaggio per fare aderire bene le fette tra loro.

Rimuovo la pellicola esterna.

Spennello il tappeto di melanzana così ottenuto con l'olio di sesamo e condisco con sale, pepe, succo di limone e poco aglio in polvere.

Riduco le foglie di menta a strisce sottili e le distribuisco sulla melanzana condita.


Cospargo con la scorza del limone grattugiata al momento.

Elimino eventuali spine dalle sardine, le dispongo in prossimità di uno dei lati corti del rettangolo e, con l'aiuto della pellicola, arrotolo saldamente il tutto.



Chiudo a caramella, faccio rotolare sul piano di lavoro per compattare e dare forma e lascio riposare in frigorifero per almeno 2 ore.


Trascorso il tempo, elimino la pellicola, taglio le estremità del rotolo (ciò ai fini della presentazione, quindi non le butto e ne approfitto per assaggiare...), taglio a tronchetti in obliquo e servo.

I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: SI
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): NO
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: SI
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO




Nessun commento: