domenica 11 settembre 2011

TARTARATATATA' - Tartare di pomodori secchi e freschi con mozzarella battuta al coltello.

CATEGORIA: antipasto.

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI.
C'erano una volta due materie prime di assoluta bontà.
Si chiamavano Pomodoro e Mozzarella.
Erano conosciuti in tutto il mondo per il loro gusto e la capacità di trasformarsi in centinaia di modi, dando vita a specialità gastronomiche eccellenti: dalla 'semplice' passata di pomodoro che porta nell'inverno i ricordi di giornate assolate passate negli orti e nei cortili con il canto delle cicale in sottofondo, alla peccaminosa e gustosa mozzarella in carrozza: l'abito d'oro con cui la mozzarella si veste di tentazione.

Un giorno d'estate Pomodoro e Mozzarella si incontrarono: fu amore a prima vista.
Il loro matrimonio fu celebrato dall'Olio di Oliva Extravergine, davanti al testimone Basilico, che promise di vegliare sulla coppia per tutta la vita.

A distanza di molti, molti anni, Pomodoro e Mozzarella festeggiano il loro anniversario ogni estate, tornando a unirsi in un piatto semplice, freschissimo e di rapida preparazione che sfama in modo ideale anche durante le giornate più calde, quando gli esseri umani resterebbero immersi nell'acqua come cocomeri maturi con il solo scopo di rinfrescarsi.




IL VOLO PINDARICO: L'IDEA.
Un giorno, Pomodoro e Mozzarella, furono chiamati nella mia cucina per dare origine a un piatto veloce da preparare, ma curato nei dettagli.



Come in molte altre occasioni, la coppia perfetta seppe suggerirmi un'idea semplice che mi permise non accendere forno o fornelli in una giornata torrida che avrebbe sfiancato anche un serpente a sonagli.



In questo modo nacque questa ricetta in bicchiere che testimonia di come piccoli accorgimenti possano impreziosire anche la più basilare delle preparazioni.



...E vissero tutti felici e contenti.



COSA CI METTO: INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE.
  • 200 grammi di pomodori da insalata già sbollentati, pelati, privati dei semi e dell'acqua di vegetazione.
  • 50 grammi di cipolla bianca tagliata a cubi molto piccoli
  • 50 grammi di pomodori secchi tagliati a pezzi piccolissimi
  • 350 grammi di mozzarella fiordilatte
  • olio EVO q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero macinato al momento q.b.
  • cumino in polvere q.b.
  • origano fresco q.b.
  • noce moscata grattugiata al momento q.b.
COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO.
Riduco i pomodori freschi in cubetti piccolissimi e li pongo in un colino a maglia fitta. Li cospargo di sale fino e li lascio riposare per 15 minuti affinché perdano ancora un po' di acqua di vegetazione.



Nel frattempo taglio la mozzarella in piccoli pezzi che riduco ulteriormente utilizzando un coltello a lama liscia e battendo con movimenti decisi, dall'alto verso il basso. Condisco con olio EVO, sale, pepe nero macinato al momento, una piccola manciata di foglioline di origano fresco spezzettato con le dita e una grattata di noce moscata. Mescolo con cura, assaggio per regolare di sapore e metto in frigorifero, coperto.



Scolo i pomodori freschi e li tampono con carta da cucina. Li mescolo ai pomodori secchi e alla cipolla e condisco il tutto con olio EVO, pepe nero macinato al momento e cumino in polvere. Assaggio per regolare di sapore aggiungendo sale se necessario (i pomodori freschi saranno già saporiti grazie al sale utilizzato nella fase di spurgo dall'acqua di vegetazione).



Distribuisco il la mozzarella e il preparato a base di pomodori in bicchieri a stelo non troppo grandi, alternando gli ingredienti per creare una stratificazione.



Ripongo i bicchieri in frigorifero dopo averli coperti con pellicola da cucina e lasciandoli per cinque minuti a temperatura ambiente prima di servire.




I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari.
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): SI
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO

Nessun commento: